Unika

È vero che dal Seicento la scienza ha espulso tutto ciò che era una qualità immediata dal metodo scientifico, relegando le attività artistiche in un regno psicologico dell’Essere contrapposto agli oggetti della fisica , ed è altrettanto certo che gli artisti moderni, si sono trovati a dover fare i conti con cambiamenti epocali e inattesiContinua a leggere “Unika”

Inferno

Opera in cerca d’orchestra. Composto nel 1996, Inferno è stato più volte rielaborato e presentato. La prima stesura del poema sinfonico segue fedelmente la struttura del poema dantesco; ad ogni verso corrisponde una misura, la suddivisione di tre cantiche corrisponde alla suddivisione ritmica delle misure e il totale dei canti rappresenta il tempo. Dal 2005Continua a leggere “Inferno”

Visionaria

Visionaria propone una selezione di brani composti tra il 1993 e il 2018, nati come audiovideografie. La raccolta cerca di portare al grande pubblico la ricerca sonora effettuata in questi anni dall’autore. Frequenze, natura, numeri primi, suoni del cosmo, del corpo umano, campionati e rielaborati elettronicamente in un costrutto stratificato dove arrogantemente, la cultura cercaContinua a leggere “Visionaria”

Starway

Storicizzazione di una verità inesistente.

Rizoma

Assorbe energia, storia, illusioni, fili, plastica, pesca, ami, meduse, musei, archeologia, nessuna materia, strato, luce, suoni, onde, vibrazione, cuore.

aXaMente – pensiero non lineare

aXaMente: pensiero non lineare – con Carla Paiolo, 6’02”, 2018 Pensiero ed elaborazione. Stanze e neuroni specchio, dove un bioprocessore oscilla come un metronomo, impazzito, nevrotico, disallineato. La produzione di un risultato è solo l’illusione, il riempimento di un vuoto spazio-temporale tra l’età dell’istinto e la morte. Il fastidio ottico dei tasselli che non siContinua a leggere “aXaMente – pensiero non lineare”

aXaMente – oscillazione non disciplinata

Solo il tempo insegna il dettaglio e palesa la capacità sopita di rielaborare quanto acquisito, permettendo allo sguardo di soffermarsi sul piccolo e sul diverso. Solo il tempo insegna il dettaglio e palesa la capacità sopita di rielaborare quanto acquisito, permettendo allo sguardo di soffermarsi sul piccolo e sul diverso. Concentrarsi e focalizzare un pensiero,Continua a leggere “aXaMente – oscillazione non disciplinata”

Elettroclypse

Earth Overshoot Day Il lavoro audiovisivo punta l’accento sulla data in cui la richiesta annuale di risorse da parte della popolazione supererà quella che gli ecosistemi terrestri possono rigenerare. Nel mese di agosto 2018 l’umanità avrà infatti utilizzato tutte le risorse naturali disponibili per l’intero anno: una richiesta che a fine dicembre raggiungerà il 170%.Continua a leggere “Elettroclypse”

Kylix

Il trionfo della kylix è nello stile severo a figure rosse, tra il 520 e il 480 a. C.: è il periodo dei grandi maestri di tazze. La tazza ha anse allungate, piede sottile, scodella poco profonda, decorazione figurata all’interno e all’esterno, bella vernice nera lucente. Venerdì 15 e Sabato 16, in occasione di KYLIXContinua a leggere “Kylix”

3121

[…] ogni opera di un creativo, di quello che chiamiamo comunemente artista, è l’atto di autocommiserazione in cui fissa l’istante del suo ennesimo fallimento […] … se i sensi illudono la percezione, se la ricerca del NON pensiero è tentativo di afferrare morte e verità, se l’esplorazione necessariamente senza soluzione è l’unica attività possibile, seContinua a leggere “3121”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito